L’antica Didyme

L’isola di Salina si trova al centro dell’arcipelago delle Isole Eolie, di origine vulcanica con fenomeni vulcanici attivi. L’intero arcipelago è Patrimonio Mondiale UNESCO (Patrimonio dell’umanità, World Heritage Site). Un’area ricca di storia, le Eolie, abitata dagli uomini fin dall’antichità, una zona mitologica, regno degli dei, da Vulcano, che lì forgiava le sue armi, a Eolo, il dio del vento da cui prende il nome.

La natura e la bellezza delle isole vi impressioneranno. Luoghi speciali, bellissimi. Salina è la base perfetta per iniziare la vostra avventura nelle Eolie: Stromboli e il suo vulcano attivo, Lipari con il museo etnografico, Filicudi e la bellezza selvaggia. Sette isole diverse e imperdibili.

 

Venite a scoprire la spiaggia dello Scario, sulla punta in cui si trova l’Hotel Punta Scario, o la sommità del monte Fossa delle Felci, il più alto dell’arcipelago, o ancora la piccola laguna salina di Lingua che dà il nome all’isola, per finire con la meravigliosa baia di Pollara, dove un lato del cratere vulcanico è collassato in mare dando vita a fondali mozzafiato e a scogliere dove nidifica il falco pellegrino. Perdetevi nei vicoletti dei paesini, guardate i film proiettati all’aperto d’estate. Salina è un piccolo, bellissimo mondo di 7 paesi, 3 comuni, 25 chilometri quadrati di ampiezza. Anche lo shopping è speciale, perché l’isola è più naturale, più mediterranea, più semplice di altri luoghi famosi. Santa Marina ospita una grande quantità di mezzi da diporto durante tutta l’estate e l’isola diventa un punto di ritrovo nazionale e internazionale.

Curiosità sulle Isole Eolie

Lo sapevi che il vulcano Stromboli dà il nome alla tipologia di eruzione vulcanica Stromboliana?

È un’attività caratterizzata da frequenti e regolari eruzioni (ogni 20-30 minuti) da bocche situate circa 200 metri sotto la sommità della cima, è possibile fare escursioni e salire sulla cima per ammirare le eruzioni, è un’esperienza unica.

Lo sapevi che i fondali tra isola e isola raggiungono oltre 2000 metri di profondità?

Le isole sono quindi delle vere e proprie montagne in mezzo al mare, che dalla base del fondo marino alla loro cima raggiungono anche 3000 metri. Il colore del mare blu scuro è appunto dovuto alle grandi profondità.

Lo sapevi che ogni anno viene organizzato un festival del cinema (SalinaDocFest) con ampi riconoscimenti internazionali?

Altri festival ed eventi vengono organizzati con cura e passione durante il periodo estivo, chiamaci per sapere le ultime novità.

Lo sapevi che a Salina ci sono numerose case vinicole autoctone e siciliane?

Sull’isola si producono Malvasia e vini DOCG, IGP, che hanno vinto anche concorsi internazionali.

Lo sapevi che la baia di Pollara è un cratere vulcanico in cui un lato è collassato in mare?

La baia di Pollara, dove è stato girato il film Il Postino, è un cratere vulcanico in cui un lato è collassato in mare, creando un panorama fantastico e un grande fondale a bassa profondità (10-30 metri) ideale per lo snorkeling.

Lo sapevi che i fenomeni vulcanici dell'arcipelago delle Eolie sono ancora attivi?

L’arcipelago delle Eolie, patrimonio Unesco, è composto da sette isole di origine vulcanica con fenomeni vulcanici ancora attivi e unici al mondo.